Attenzione I Cookie vengono utilizzati per fornire la migliore esperienza all'utente. Se continui, diamo per scontato che accetti di ricevere i Cookies da questo sito. Per maggiori informazioni potrai verificare su questa pagina Cookie Policy. Se vuoi proseguire premi OK

Come apparecchiare la tavola

08/18/2016
da Luciano Bandinelli
Come apparecchiare la tavola

Come apparecchiare una tavola perfetta? Quante volte vi siete fatti questa domanda, quante volte nell'attesa dei vostri ospiti per un'occasione importante vi siete chiesti se la vostra tavola fosse all'altezza o se bicchieri e posate fossero al posto giusto? Il vero segreto per apparecchiare una tavola perfetta è...

Apparecchiare la tavola è un'arte, ed una tavola ben apparecchiata è indice di raffinatezza e di buona educazione ed oltre a dimostrare la vostra attenzione per gli ospiti contribuirà senz'altro a rendere memorabile il vostro evento.

Molti degli schemi di apparecchiatura che potete trovare nei manuali o le regole dell'etichetta e del bon ton previste dal galateo sono superate e nessuno le usa più da vent'anni ormai, soprattutto nella ristorazione. Sia che invitiate a cena i vostri amici più intimi o la Regina d'Inghilterra ci sono comunque delle linee guida da seguire per fare bella figura e stupire tutti con la vostra eleganza e la vostra raffinatezza.

Ma le regole da sole non bastano, anche l'arredo della tavola fa la sua parte. Ecco perché La Grotta del Cristallo vi propone tante soluzioni eleganti e raffinate per la vostra tavola.

Ma andiamo per gradi: Come apparecchiare la tavola perfetta

TOVAGLIA: Meglio scegliere un colore neutro, sarà più facile da abbinare con piatti e cristalleria. Nell'apparecchiare la tavola è importante curare ogni dettaglio, evitate assolutamente tovaglie con motivi troppo floreali o colori troppo sgargianti. E' importante che la tovaglia copra tutta la tavola e dovrà scendere di almeno 30/40 centimetri oltre i bordi. Scegliete anche tovaglioli della stessa tonalità. Evitate sculture o origami con i tovaglioli, limitatevi a posizionarli a destra o a sinistra del piatto, accanto alle posate. Le posate non vanno appoggiate sui tovaglioli.

DISPOSIZIONE DEGLI OSPITI: Il galateo prevede che ogni commensale abbia circa 60 cm di spazio e che accanto ai padroni di casa siedano gli ospiti più importanti.

PIATTI: I sottopiatti vanno disposti direttamente sulla tovaglia e non vanno mai tolti dalla tavola. Sui sottopiatti va posto il piatto piano e sopra di essi il piattino per l'antipasto. In linea di massima non elegante mettere in tavola i piatti fondi, sarebbe meglio tenerli in cucina per servire direttamente il primo piatto. Il piattino del pane va posizionato in alto a sinistra rispetto al sottopiatto. Ovviamente se avete dei piatti in porcellana andrà benissimo ma niente batte i piatti in cristallo. Il giusto compromesso per una tavola perfetta potrebbe essere sotto piatto in cristallo e piatti in porcellana.

POSATE: Se volete imparare come apparecchiare la tavola la questione posate è sicuramente la più delicata. A destra si posizionano i coltelli con la lama verso l'interno ed il cucchiaio con il lato concavo rivolto verso l'alto. Le forchette vanno posizionate a sinistra con i rebbi ovviamente verso l'alto. Tecnicamente in una tavola apparecchiata perfettamente coltelli e forchette dovranno essere di numero uguale alle portate. Quelle che si usano per prime sono quelle esterne. Il cucchiaio da dessert infine va posizionato davanti al piatto con l'impugnatura verso destra.

BICCHIERI: I buccheri sono un altro aspetto fondamentale su come apparecchiare la tavola. I bicchieri devono essere trasparenti per permettere ai commensali di vedere il loro contenuto. E cosa è più trasparente del cristallo?! Una tavola apparecchiata non può essere perfetta senza cristallo. I bicchieri vanno posizionati in alto a destra del piatto in questo ordine da sinistra a destra: acqua, vino rosso, vino bianco. Il flute non andrebbe posizionato sul tavolo, eventualmente il bicchiere per il vino da dessert può essere posizionato leggermente dietro agli altri bicchieri.

CENTRO TAVOLA: Come apparecchiare la tavola senza un bel centrotavola? Attenzione però, non deve essere troppo alto coprendo la visuale ai commensali e se composto da fiori, il profumo non deve coprire quello dei piatti. Oppure potrete utilizzare un portacandele in cristallo che farà brillare ancora di più la vostra tavola.

Ora sapete come apparecchiare una tavola perfetta per fare bella figura con i vostri ospiti. La nostra guida su come apparecchiare la tavola vuole solo fornire delle linee guida, quello che farà la differenza sarà la vostra creatività, la vostra cucina e la qualità del vostro arredo per la tavola. La Grotta del cristallo offre tante soluzioni per una tavola elegante, raffinata e brillante. Soluzioni pensate ad hoc o personalizzate per soddisfare tutte le vostre esigenze.

SCOPRI I NOSTRI SET PER LA TAVOLA

ACCESSORI PER LA TAVOLA IN CRISTALLO

SERVIRE CON ELEGANZA E RAFFINATEZZA

Commenti

Nessun messaggio trovato

Nuovo messaggio